La via della pace non coincide con quella delle armi

0
86

Bisogna mettere in atto gesti e scelte concrete di disarmo - Comunicato Stampa - Roma, 26 agosto 2022

“C’è una merce, che ha sempre un mercato in attivo. Si tratta del commercio delle armi” così Renata Natili Micheli, Presidente nazionale del Centro Italiano Femminile.

Che prosegue “purtroppo la guerra, anzi le guerre, sia a bassa che ad alta intensità sono drammaticamente presenti nella storia dolorosa dei popoli”. E conclude “siamo interpellati nelle nostre coscienze affinchè si mettano in atto gesti e scelte concrete di disarmo perché come dice il Santo Padre  «Coloro che guadagnano con la guerra e con il commercio delle armi sono dei delinquenti che ammazzano l’umanità».