Se la volontà di sicurezza diventa una minaccia

0
57

Sulla richiesta finlandese di adesione alla Nato - Comunicato stampa - Roma, 13 maggio 2022

“L’esito scontato del voto del Parlamento finlandese alla richiesta di adesione alla Nato,  pone fine al non allineamento militare scelto dopo la caduta dell’Urss ed è destinato a cambiare gli equilibri geostrategici in una parte dell’Europa dove da sempre la Russia coltiva disegni di egemonia” cosi Renata Natili Micheli, Presidente nazionale del Centro Italiano Femminile.

E aggiunge: “la finalità difensiva della organizzazione internazionale politica militare quale è la Nato, sancita dall’articolo 5, è avvalorata dal non intervento della stessa nella guerra ucraina mentre la minaccia di ritorsioni da parte della Russia all’annuncio esplicitano, se ci fosse ancora dubbio, le sue intenzioni ad espandere la propria zona di influenza magari con guerre di volta in volta locali”.