Un anniversario che dovrebbe far riflettere

0
115

50 anni fa il divorzio venne introdotto nell'ordinamento giuridico italiano

“Il 1 dicembre 1970 il divorzio venne introdotto nell’ordinamento giuridico italiano accompagnato dalla considerazione che si trattava di una delle più importanti conquiste civili del nostro Paese”. Così Renata Natili Micheli, Presidente nazionale del Centro Italiano Femminile, che prosegue: “Da allora ad oggi molti i cambiamenti intervenuti e non solo sulla legge: sono cambiate del tutto le relazioni familiari ed i modi di estrinsecare la propria personalità attraverso le forme della convivenza e della filiazione, attorno alle quali si è costruita l’ideologia della ‘separazione leggera’ negando le sofferenze per la coppia e per i figli”. E conclude “Siamo ancora all’anno zero al sostegno alle coppie durante i momenti di difficoltà per aiutarle a non separarsi, poiché la stabilità della coppia nel matrimonio è una risorsa insostituibile di coesione sociale e di sostegno, soprattutto per i minori”.