Stato di emergenza e Stato di diritto

0
175

"...vale sempre la regola che lo stato di emergenza, non si preannuncia.." - Comunicato Stampa 13 luglio 2020

Il presidente del Consiglio Giuseppe Conte, forse per sondare le reazioni, ha lanciato la provocazione del prolungamento di altri 6 mesi dello Stato di emergenza che porta con sé il prolungamento dei poteri del Presidente del Consiglio e l’uso dei Dpcm”. Così Renata Natili Micheli, Presidente del Centro Italiano Femminile, che aggiunge: “Brutto segnale quando prevale l’abitudine a bypassare il Parlamento e quando il Paese è indotto al consenso grazie alla paura e ad un’informazione non del tutto chiara”.

E conclude: “Vale sempre la regola che lo stato di emergenza, trattandosi di situazione estrema, non si preannuncia e che in uno Stato di diritto i principi fondanti non debbono essere sottomessi ai poteri esercitati in nome dello stato di eccezione”.