DONNE NELLA STORIA

Questa collana, in una serie volumi agili, scritti con chiarezza e rigore scientifico, intende presentare figure di donne che, in forme e modi diversi, hanno avuto un ruolo significativo nel percorso secolare della vicenda umana.

Donne vissute in epoche e in luoghi diversi, anche lontani da noi, che hanno voluto e saputo vivere e operare nel loro tempo, con coraggio, umiltà, pazienza, concretezza, sensibilità...

Donne che in situazioni non certo semplici, nè facili dal punto di vista sociale, umano e religioso sono state capaci di lottare, resistere, sorridere e tra successi, dolori, sacrifici e gioie hanno vissuto appieno il loro essere, al di là della differenza di genere, riconoscendo in sè e negli altri la comune umanità, accogliendo ciascun essere umano nella sua radicale "in-differenza" e, al tempo stesso, nelle sua peculiarità e ricchezza, per costruire e coltivare relazioni di vita.

Donne che hanno cercato non una vita facile, ma una vita consapevole, autentica e, usando i propri "talenti", hanno lasciato una traccia, un segno, indicato una meta e mostrato la via da percorrere. Talenti diversi: per questo la collana si articola in quattro sezioni - Santità e profezia; Politica e Istituzioni; Lavoro e Welfare; Filosofia, scienze e arti - che definiscono gli ambiti, vicini e di fatto collegati, in cui ciascuna ha scelto di mettere a frutto i suoi "talenti".

Ogni volume presenterà uno o più profili di donne. L'esposizione della loro vita, nei suoi tratti salienti, sarà accompagnata da una appendice di testimonianze, documenti, testi - ovviamente diversa a seconda dei casi - per dare a chi legge la possibilità di approfondire un aspetto, riflettere su una tematica, ma anche di entrare in contatto diretto con le figure di volta in volta presentate.

La collana si rivolge dunque a un pubblico avsto, a quanti desiderano scoprire e conoscere da vicino alcune storie preziose, piccole tessere luminose nel grande mosaico della storia, per "approfondire la missione femminile, come punto nodale di tantissimi problemi della nostra società" (Carlo Maria Martini) e abitare il nostro tempo consapevolezza, con determinazione e con gioia.





Primo volume della collana
Oltre il Silenzio - Donne alle origini del Cristianesimo
di Barbara Pandolfi

Oltre il Silenzio che lungo i secoli ha nascosto la vicenda umana, spirituale e culturale di molte donne, è possibile oggi recuperare nomi e volti di figure femminili significative e importanti senza le quali la nostra storia sarebbe diversa.

La conoscenza delle donne presentate in questo volume ci sollecita a prendere consapevolezza di una visione parziale che lungo i secoli ha rischiato di oscurare la novità che il cristianesimo delle origini ha proposto e realizzato anche attraverso le donne, incarnando l'assoluta originalità del messaggio evangelico per uomini e donne.

Leggere la storia da una prospettiva diversa può contribuire a ri-scrivere con parole nuove la vicenda umana e il messaggio cristiano, spingendoci a trovare strade inedite riguardo alla presenza delle donne e al loro contributo nella riflessione teologica.

Edizioni Prometheus Milano
ISBN 978-88-8220-242-2

Costo Euro 12,00 + spese di spedizione

Per richiederlo inviare una e-mail segreteria2@cifnazionale.it  o un fax al numero 06/6621167