La decrescita infelice

0
125

I dati Istat presentano un Paese sempre più 'anziano' - Comunicato Stampa - Roma, 16 dicembre 2020

“Gli ultimi dati del censimento permanente della popolazione diffusi dall’Istat relativamente all’anno 2019, evidenziano che nel nostro Paese nasce un bambino ogni 5 anziani . E,  se consideriamo che nel 1951 la percentuale era del -1 e colleghiamo questo dato alla crescita esponenziale del debito pubblico, ci chiediamo sulle spalle di quali giovani graverà la solvenza dello stesso?” Cosi Renata Natili Micheli, Presidente nazionale del Centro Italiano Femminile che conclude “Anche il prestito europeo al nostro Paese per l’attuazione di progetti afferenti la Next Generation Eu, che hanno un’incubazione più  lunga di quella di una mamma-elefante, graverà sulla eredità di chi non ci sarà più?”.