La cultura dello scarto

0
57

Un'altra piccola vittima del mare e di un viaggio che doveva assicurargli il futuro - Comunicato stampa - Roma, 13 novembre 2020

“L’urlo della madre che pronuncia il nome di suo figlio morto nel viaggio che doveva assicurargli il futuro, attraversa la durezza dei nostri cuori, ma non ne scalfisce la impermeabilità” così Renata Natili Micheli, Presidente nazionale del Centro Italiano Femminile.

E aggiunge “Questa stagione della storia dell’umanità sarà ricordata, per i diversi motivi che l’affliggono, come quella in cui è prevalsa la morale degli scarti umani”.