Donne vittime delle disuguaglianze retributive
Roma, 26 marzo 2019

"Il Forum Disuguaglianze e Diversità tenutosi ieri 25 marzo a Roma che presentato 15 proposte per la giustizia sociale, ha tutto il nostro sostegno", così Renata Natili Micheli, Presidente del Centro Italiano Femminile, "e non soltanto perché il Cif è un'associazione che da sempre condivide e promuove azioni volte a realizzare più uguaglianza col giusto lavoro come indica esplicitamente la Dottrina Sociale della Chiesa, ma anche perché in quanto associazione femminile conosce bene la condizione della donna lavoratrice da sempre ‘vittima' delle disUguaglianze retributive".
E conclude: "le donne del Cif sono consapevoli del fatto che soltanto le imprese che pagano un giusto ed uguale lavoro, contribuiscono alla realizzazione del bene comune divenendo protagoniste del mondo del lavoro ed insieme soggetto di reale cambiamento sociale".