Ne L’Osservatore Romano sbiadisce il rosa
Roma, 27 marzo 2019

"In un sol colpo la prestigiosa rivista Donne Chiesa Mondo, rimane senza redazione: Lucetta Scaraffia ed il suo staff di collaboratrici si è dimesso denunciando ‘il nuovo corso de L'Osservatore Romano', accusato di ‘voler depotenziare le scelte di un prestigioso mensile nato da una iniziativa femminile autonoma'".
Così la Presidente Nazionale del Centro Italiano Femminile Renata Natili Micheli ed aggiunge: "Abbiamo seguito con molta attenzione la bella iniziativa significata dalla Rivista che negli anni via via è cresciuta in prestigio e valore ammirandone le scelte libere ed intelligenti.
"E conclude: "Ci auguriamo che l'esperienza del supplemento mensile prosegua senza clericalismi di alcun genere e soprattutto in libertà ed autonomia anche rispetto a temi che possono apparire ruvidi e scabrosi".