Sei in >> HOME / Comunicati / / cscalabria /
Parità di genere: ancora una delusione
Roma, 16 Aprile 2019

"Il Consiglio regionale della Calabria blocca la discussione della proposta di legge n. 31/10 presentata già nel 2018 in Consiglio regionale della Calabria e sostenuta dal Centro Italiano Femminile Regionale riguardante il principio di equilibrio di entrambi i generi nel sistema elettivo, secondo quanto richiede la sentenza della Corte Costituzionale n. 4 del 2010".
Così la Presidente Nazionale del Centro Italiano Femminile, che da settant'anni rappresenta il diritto delle donne ad essere protagoniste come gli uomini della vita politica della comunità, a proposito dell'atteggiamento di inconcludente immobilità del Consiglio regionale Calabria.
Ed aggiunge: "la paura nei confronti della partecipazione femminile e da quanto da essa potrebbe determinarsi, genera un atteggiamento di conservazione e di silenzio colpevole ed irresponsabile".


SIR
https://www.agensir.it/quotidiano/2019/4/16/parita-di-genere-natili-micheli-cif-in-calabria-ancora-delusione-paura-verso-partecipazione-donne-a-vita-politica/